25/1/11: POSTICIPATA AL 21 MARZO LA DATA A MILANO DEI FEEDER

Il concerto che i FEEDER avrebbero dovuto tenere il prossimo 31 Gennaio si terrà invece il 21 Marzo, sempre al Circolo ARCI Magnolia di Milano. Tutte le date in Spagna, Portogallo, Francia, Svizzera e , appunto, Italia sono state posticipate di un paio di mesi per permettere alla band di adempiere ad alcuni impegni discografici in Inghilterra.

 

I FEEDER sono tornati! “Renegades”, il titolo del loro ultimo e settimo album in studio uscito lo scorso Maggio, è una dichiarazione d’intenti per la band di Cardiff che, per l’ennesima volta, ha dovuto subire il cambio di batterista, dopo che Mark Richardson è stato richiamato all’ordine dai suoi Skunk Anansie. Nessuna paura: i due fondatori Grant Nicholas (voce e chitarra) e Teka Hirose (basso) hanno prontamente reclutato l’ottimo Karl Brazil che vedremo sul palco del Magnolia nella loro unica data italiana il prossimo 21 Marzo. Con loro ascolteremo anche il fido Dean Tidey, il “quarto” Feeder, da sempre session man della band.  Amati e venerati nel Regno Unito, dove sono stati due volte disco di platino e tre disco d’oro, i FEEDER hanno elaborato un sound potente e melodico nel corso dell’ultimo decennio, raggiungendo il grande successo con il secondo album “Yesterday went too soon”, seguito dagli ancor più acclamati “Echo Park” e “Comfort in Sound”, quest’ultimo capolavoro assoluto di rock britannico moderno.

Nel 2006 uscì “Feeder – the Singles”, raccolta che testimonia la capacità del trio di scrivere rock hits come pochi sanno fare. 

Nel corso degli anni, i tre rockers sono stati sul main Stage dei più importanti festival britannici, quali Glastonbury, Reading, Download, Isle of Wight e altri ancora, imponendosi per la grande carica delle loro performance. Seppur nati e cresciuti a Cardiff, è impossibile non notare i tratti somatici del bassista Taka Hirose, entrato di diritto nella storia della musica asiatica per essere stato il musicista orientale ad aver venduto più dischi in Inghilterra.

In Italia i FEEDER hanno un grande fan: Eldorado Bennato, con il quale hanno collaborato in occasione del Neapolis Festival del 2003. Dopo quattro anni d’assenza, ci vogliono ancora un paio di mesi di attesa per rivederli dal vivo in Italia il 21 Marzo, unico concerto nel nostro Paese all’interno del tour dell’ultimo album, “Renegades”, che ha riportato Grant Nicholas e compagni più vicino al sound aggressivo degli esordi.

Di supporto troveremo la band italiana ULTIMA,il cui secondo album è previsto per il 2011.

LUNEDì 21 MARZO 2011 – MILANO – CIRCOLO ARCI MAGNOLIA

Ingresso 10 Euro con Tessera ARCI- inizio ore 21 – Biglietti acquistabili il giorno del concerto al Magnolia, prenotaizone consigliata

www.feeder.com