EMAN, tre nuove date inclusa l’apertura del concerto di Fabrizio Moro al Carroponte di Sesto San Giovanni!

Dopo la lunga tornata di date estive che l’ha portato in giro per il Sud Italia, Eman annuncia tre nuovi concerti che includono un’importante tappa lombarda:

 

02.09 Sersale (CZ), Stadio Ferrarizzi ingresso gratuito

06.09 Sesto San Giovanni (MI), Carroponte insieme a Fabrizio Moro

24.09 Bivona (VV), Festa in Piazza ingresso gratuito

 

Eman, all’anagrafe Emanuele Aceto, nasce a Catanzaro il 25 giugno 1983.

All’età di 11 anni inizia a suonare la chitarra e si avvicina al mondo del cantautorato, scrivendo i suoi primi testi. Spinto da alcune difficoltà di comunicazione, si tuffa a capofitto nella musica e dal 2001 diventa Eman.

Coinvolto nella florida scena reggae e dancehall catanzarese, si appassiona al genere e nel 2005 forma il suo primo sound system, Pennywise, partecipando a numerosi open mic in tutta Italia.

L’incontro e la collaborazione con il dj producer Mattia Masciari (SKG) porta alla pubblicazione del primo disco totalmente autoprodotto: Come Aceto (2009). Con il collettivo Kuanshotsi esibisce in diverse città italiane attirando a sé un pubblico sempre più vasto.

Nel 2012, grazie al successo ottenuto dal brano Insane, viene notato da Sony Music Italy, che lo mette sotto contratto.

Anche il web non è rimasto indifferente ad Eman, tanto che il singolo Amen, nel 2015, è stato per settimane primo in classifica nella Viral 50 di Spotify. Successivamente, a febbraio 2016, esce AMEN (Sony Music Italy), il primo album ufficiale di Eman, che conquista il 37° posto della classifica FIMI.

Il repertorio di Eman, difficilmente etichettabile, esplora mondi musicali spesso opposti: dal reggae al dark, dall’electro-rock alla musica d’autore contemporanea e d’ispirazione internazionale. L’originalità compositiva incontra testi impegnati, spesso veicolo di messaggi di carattere sociale o di denuncia (come nel caso di Amen o Chiedo Scusa), ma anche ironici e provocatori (L’Amore Ai Tempi Dello Spread, Svegliati, Polvere e Ossa). L’unione di questi elementi dà origine allo stile unico che contraddistingue, sin dal 2005, il giovane cantautore calabrese.

Durante l’intensa attività live del 2016, l’AmenTour ha registrato diversi sold out a Roma, Milano, Bologna, Cosenza e Catanzaro (dove ha realizzato un doppio sold out al Teatro Politeama).