LA PICCOLA JOLIE INCANTA LO ZOE CLUB

Magia e intimismo ieri sera allo Zoe Club di Milano per il primo concerto nel nostro paese di Jolie Holland, l’eroina folk che annovera tra i suoi stimatori Tom Waits e Nick Cave. Atmosfera soffusa, candele ai tavoli e luci violacee per accogliere al meglio la piccola Jolie. Qualche centinaio di persone ad assisterla, quelle persone che, chissà, magari un giorno, quando Jolie Holland sarà la nuova Norah Jones e riempirà i teatri, potranno vantarsi di seguirla da quello storico concerto allo Zoe Club di Baggio.

Inizio puntuale di Sean Hayes alle 21.00, introduttore di magia. Un’ora dopo sale sul palco Jolie, che di secondo nome all’anagrafe fa Regina. E anche in concerto. Ad accompagnarla sul palco David Mihaly, Brian Miller, e Scott Bouther.

This is the lineup :

All the morning birds
Old Fashioned Morphine
Poor Girl’s Blues
Goodbye California
December 1999
Mad Tom of Bedlam
Barn on Fire
Alley Flowers
Periphy Flowers
Sasha
Do You ?

E poi tutti a casa felici per l’intensa performance.

Nella Foto : Jolie Holland durante lo show (courtesy of Andrea Scuratti)