IL MITO DEI BLUE OYSTER CULT SBARCA IN ITALIA PER UN’ UNICA DATA A ROMA IL 4 GIUGNO

Hanno fatto la storia dell’hard rock nei primi anni ’70, ponendo insieme ai Sabbath, agli Zeppelin e ai Deep Purple quei mattoni che avrebbero poi costituito le fondamenta del metal. I Blue Oyster Cult tornano a suonare dal vivo nel nostro Paese dopo dieci anni di assenza e lo fanno all’interno di un tour europeo esclusivo di sole 4 date (Olanda, Svezia, Grecia e appunto Italia).
La data di Roma alla Stazione Birra si preannuncia come uno degli appuntamenti di ‘culto’ della prossima stagione per tutti fans del Rock con la R maiuscola.
La band di New York ha da poco pubblicato il live album ‘ A Long Day’s Night’, il quarto disco dal vivo della loro carriera, che va ad affiancare i dodici registrati in studio. Oltre ad almeno quattro capolavori assoluti che hanno influenzato il sound del rock a venire, pubblicati tra il ’71 e il ’76, la loro caratteristica rivoluzionaria è stata la spettacolarità delle loro esibizioni: futuriste, come i testi delle loro canzoni, con giochi di luce che hanno dato uno scossone alla concezione di concerto rock.
Questa la formazione del prossimo tour:
Eric Bloom: voce, chitarra, occasionalmente tastiere
Buck Dharma: chitarra, voce
Allen Lanier: tastiere, chitarra
Richie Castellano: basso
Joules Radino: batteria

BLUE OYSTER CULT unica data italiana:
MERCOLEDì 4 GIUGNO 2008 – ROMA – STAZIONE BIRRA
Ingresso 30€ + prev.
Info Biglietti: www.stazionebirra.it

Sito Ufficiale Artista: www.blueoystercult.com