JOHN MAYALL : IL LEONE DI MANCHESTER TORNA A LUGLIO IN ITALIA

Per quel che riguarda la musica inglese John Mayall è l’esponente di punta del white brit blues, nome storico della “musica del diavolo” dagli anni ’60, soprannominato il Leone di Manchester, la sua città di nascita, scopritore di un certo Eric Clapton, e tante ancora sarebbero le storie che questo ancor arzillo settantenne potrebbe raccontare, e che implicitamente continua a raccontare, attraverso i suoi lavori, da quel lontano 1965, anno del disco di debutto.

Novembre 2003 ha regalato il ritorno in Italia del Leone di Manchester, accolto dal grande affetto e ammirazione che il pubblico italiano continua a nutrire nei suoi confronti.

Ad accompagnarlo, a novembre come nel nuovo tour di luglio 2004, gli storici BluesBreakers con Tom Canning alle tastiere, Joe Yuele alla batteria, Hank Van Sickle al basso e Buddy Whittington alle chitarre.

Queste le date:

MARTEDì 13 LUGLIO UDINE – CASTELLO – FOLKEST
Ingresso posto unico : 20 euro + prev www.folkest.it

GIOVEDì 15 LUGLIO CAMPLI (TERAMO) – PIAZZA
Ingresso gratuito

VENERDì 16 LUGLIO NARCAO (CA) – PIAZZA EUROPA – NARCAO BLUES FESTIVAL
Ingresso posto unico : 18 euro + prev

SABATO 17 LUGLIO PISTOIA PIAZZA DUOMO – PISTOIA BLUES FESTIVAL
Ingresso Piazza 25 euro + prev. – Ingresso Tribuna 30 euro + prev.